Ad-Sense Sopra ai Post

Conigli: l'Ermellino

Ermellino Bianco Occhi Rubino
L'Ermellino è una razza di coniglio creata inizialmente in Inghilterra intorno al 1880 con il nome di Polacco. Quella dell'Ermellino è stata la prima razza nana ad essere selezionata. La selezione fu poi perfezionata in Germania, dove la razza venne rinominata Ermellino per via del suo mantello interamente bianco. Si tratta infatti di una razza albina.

Morfologia e Dimensioni
La caratteristica distintiva del coniglio Ermellino è la postura, con gli arti anteriori dritti e la schiena inarcata. Il corpo è raccolto, corto e arrotondato, egualmente largo davanti e dietro. Le zampe sono corte ed esili e la coda è piccola e perfettamente aderente al corpo. Le orecchie sono corte, dritte, fini e pelose. La testa è arrotondata con occhi grandi da rana.
Pesa dai 1,2 kg ai 1,5 kg.

Vita Media
Il coniglio Ermellino può vivere fino a 7-10 anni.

Cucciolo di Ermellino, Bianco Occhi Blu
Carattere
I'Ermellino ha un carattere estremamente vivace, infatti ha bisogno di molto movimento. È adatto a persone che amano conigli giocosi e movimentati.

Colorazione
Come già accennato si tratta di una razza albina e pertanto la colorazione del mantello è ammessa unicamente nel bianco. L'unica variazione può essere il colore degli occhi, che si possono presentare nel blu o nel rubino.




FONTI:
Gismondi E. [1993], Il coniglio nano, De Vecchi Editore, Milano.
http://www.agraria.org/

Articolo a cura di Giuly.93

Facebook

Ad-Sense Sotto ai Post

Ad-Sense Articoli Consigliati