• Image 01
  • Image 02
  • Image 03
  • Image 04
  • Image 05
  • Image 06

Seguici

Menu orizzontale

2 settembre 2014

Review: Roomba 620, robot aspirapolvere contro i peli d'animale

Forse vi starete chiedendo che cosa c'entra la recensione di un aspirapolvere su un sito di animali. Ebbene, quanti di voi che condividono la casa con cani, gatti e altri animali combattono la loro lotta quotidiana contro i peli? Oggi parleremo di un oggetto che facilita di molto la pulizia e ci risparmia un bel po' di tempo e fatica, il famigerato Roomba, il robot aspirapolvere. Da più di un anno, io possiedo un Roomba 620 e pertanto vi parlerò di questo specifico modello.

Nome

iRobot Roomba 620

Descrizione

Credo che la maggior parte di voi sappia già di cosa si tratta. È un robot prodotto dall'azienda iRobot, che aspira polvere e peli dal pavimento in maniera automatizzata: in pratica basta avviarlo e lui fa tutto il resto. In breve, si sposta autonomamente per casa, rilevando e aspirando lo sporco. Quando ha terminato, torna da solo alla sua base di ricarica, pronto per essere di nuovo operativo per la successiva sessione di pulizie.
Di robot aspirapolvere ne esistono di vari modelli e di varie marche, alcuni sono programmabili, altri hanno il telecomando. Roomba 620 non è programmabile e non ha il telecomando, ma ha un prezzo decente ed è uno tra i primi ad essere specificamente studiato per raccogliere il pelo di animale, con il suo cassetto Aerovac Pet. Inoltre è il primo tra i Roomba a tornare alla base da solo.



Impressioni

Qualità della pulizia

La prima cosa che si nota è che la pulizia è davvero accurata. Ho acquistato Roomba 620 pensando di utilizzarlo come supporto alla scopa elettrica, senza aspettarmi grandi prodezze da un aggeggio così piccolo e che consuma così poco... Mi sono dovuta ricredere: Roomba 620 pulisce molto meglio della scopa elettrica. Per fare un test, ho passato prima la scopa elettrica in tutta la casa e poi ho avviato il robottino. Quando ho aperto il cassettino sono rimasta basita da quanto sporco avesse raccolto! Pulisce davvero bene e arriva in posti dove la scopa elettrica non arriva.
Roomba 620 grazie alle sue spazzole rotanti è in grado di raccogliere non solo peli e polvere, ma anche lo sporco più pesante, come la sabbia dei gatti. Una volta addirittura ho trovato un topo giocattolo incastrato tra le spazzole: naturalmente bloccava il normale funzionamento del robot, ma questo la dice lunga sulla sua potenza.

Movimento dentro casa

Nonostante il suo movimento sembri del tutto casuale, utilizza degli algoritmi per determinare l'azione da intraprendere e durante l'intero ciclo di pulizia copre tutta la stanza, a volte ripassando negli stessi punti e dedicando molta attenzione ai bordi. Sebbene sia rotondo, riesce a pulire bene anche gli angoli, grazie alla spazzolina rotante posta sul lato destro. Inoltre la sua forma piatta gli permette di andare sotto letti e divani, a patto che ci siano almeno 10 cm di spazio da terra.
Sale tranquillamente sui tappeti, anche su quelli più spessi a pelo lungo, ma riesce anche a superare ostacoli più ostici, come dislivelli di un centimetro circa: è un trattore!
Gira attorno agli ostacoli senza sbatterci contro e non cade dalle scale, ma è pur vero che qualche aiutino è meglio darglielo: ad esempio, prima di avviare il robot, conviene mettere le sedie sul tavolo e sollevare alcuni ostacoli facilmente spostabili (ad esempio, cestini, ventilatori, vasi ecc.). Ah, e non dimenticate di raccogliere i giochini di bambini e animali, altrimenti Roomba se li mangia!

Superficie e autonomia

La batteria ha un'autonomia di circa 2 ore e in questo tempo Roomba può coprire 3-4 stanze, valore che varia non solo in base alla superficie dei locali, ma anche agli ostacoli che incontra. Ad esempio se non alzate le sedie, può darsi che il robottino perda un quarto d'ora buono a cercare di divincolarsi tra le gambe. È bene aiutarlo sollevando il più possibile gli ostacoli.

Prezzo

Attualmente Roomba 620 su Amazon.it costa 275€ e si assesta tra i modelli di fascia media. Nonostante i prezzi dei robot aspirapolvere negli ultimi anni si siano abbassati parecchio, non sono ancora proprio economici. Tuttavia, 275€ è una cifra decente, almeno rispetto a ciò che Roomba offre. Calcolando il tempo e la fatica che mi fa risparmiare, oltre naturalmente al fatto che i peli sono sotto controllo, secondo me vale la spesa.

Conclusioni

Dopo più di un anno di utilizzo quotidiano, sono assolutamente soddisfatta dell'acquisto, sebbene la spesa iniziale non fosse proprio irrilevante. I peli sono sotto controllo (almeno quelli sul pavimento) e casa mia è molto più pulita di prima, con meno tempo e meno fatica. E poi diciamolo: tornare a casa e trovarla già pulita è splendido!


Articolo a cura di Chiara Marconi

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti ai feed di Pets Life per restare sempre aggiornato!
Oppure inserisci il tuo indirizzo email e riceverai gli aggiornamenti per posta:

Cosa sono i feed?

Nessun commento :

Posta un commento

È possibile commentare liberamente l'articolo.
Se avete richieste personali, vi invitiamo a scrivere nel Forum.
Qui non riceverete risposta a domande personali.

(Loading...)