• Image 01
  • Image 02
  • Image 03
  • Image 04
  • Image 05
  • Image 06

Seguici

Menu orizzontale

30 giugno 2013

Review: lettiera Cat's Best Eco Plus


Oggi diamo il via ad una serie di recensioni di prodotti per animali. Ma prima facciamo una doverosa premessa: le recensioni che verranno proposte su questo sito sono il frutto della nostra personale esperienza con il prodotto. Il nostro giudizio è del tutto relativo e non abbiamo la pretesa che sia condivisibile in assoluto. Tuttavia riteniamo che una recensione, per quanto relativa, possa essere utile a molte delle persone che condividono la loro vita con un animale. Ciascun giudizio verrà espresso in piena autonomia dall'autore.
Ma  iniziamo con il presentare il primo prodotto, la lettiera Cat's Best Eco Plus.

Nome

Cat's Best Eco Plus (sul mercato anche come Cat's Best Öko Plus).

Descrizione

Si tratta di una lettiera agglomerante vegetale. Similmente alla tradizionale sabbia in argilla o bentonite, la lettiera Eco Plus, a contatto con l'urina, forma una palla compatta, che può essere rimossa con una paletta. Le differenze rispetto alla classica sabbia verranno analizzate in seguito.

Specie di destinazione

La lettiera è pensata per i gatti, ma in realtà, trattandosi di un prodotto al 100% vegetale e atossico, può essere utilizzata in maniera sicura anche con i conigli ed altri animali di dimensioni non troppo piccole, che producano una quantità di urina sufficiente a fare agglomerare la lettiera. In ogni caso, con questi animali è bene controllare che la lettiera non venga ingerita.

Impressioni

Innanzitutto, poiché viene venduta come lettiera agglomerante, vediamo se è effettivamente in grado di formare la famosa palla. Nel video sottostante abbiamo versato lentamente sulla lettiera 60 ml di acqua (una minzione felina piuttosto abbondante), in modo da imitare il flusso di urina di un micio. Abbiamo atteso 15 minuti e abbiamo poi verificato l'agglomerazione. La palla che si forma è effettivamente compatta: vedere per credere...



Pro: rispetto alla sabbia agglomerante tradizionale, trovo che questa lettiera vegetale abbia dei notevoli vantaggi. La confezione promuove il fatto che abbia un potere assorbente 3 volte superiore alla sabbia e quindi un consumo ridotto di prodotto, che evita gli sprechi. Questo purtroppo non possiamo verificarlo di persona e quindi non ci resta che fidarci.
Il fatto che si tratti di un materiale vegetale porta indubbi vantaggi a noi e all'ambiente: è composta interamente da fibra vegetale e ciò la rende biodegradabile e compostabile. Per la stessa ragione, vi è la possibilità di eliminarla dallo scarico del WC, anche se devo ammettere che io non ci ho ancora provato. In alternativa, la lettiera sporca può essere facilmente smaltita nella frazione umida dei rifiuti.
Altro indubbio vantaggio è la sua leggerezza nel trasporto: a parità di volume rispetto alla sabbia tradizionale, la lettiera Eco Plus pesa circa la metà ed è quindi decisamente più leggera da trasportare, specialmente per chi deve salire diversi piani di scale con il saccone in mano.
Al tatto è abbastanza morbida e ciò la rende confortevole sotto le zampe dei mici e adatta anche ai delicatissimi piedoni dei conigli.
Infine, al pari delle tradizionali sabbie agglomeranti di qualità, trattiene egregiamente l'odore di urina ed emana un delicato odore di legno, simile a quello della segatura, ma, al contrario di questa, non risulta particolarmente polverosa.

Contro: lo svantaggio maggiore che ho potuto rilevare riguarda il fatto che la lettiera, seppure sia agglomerante e formi una bella palla compatta, dopo diverso tempo di utilizzo tende un pochino a sbriciolarsi e a formare uno strato di polvere sul fondo della cassetta, che inevitabilmente il gatto porta in giro per casa. Questo è il segno che la lettiera è stata usata troppo e che è giunto il momento di sostituirla interamente. Il problema viene presto risolto con la lettiera nuova.
Alcune persone lamentano il fatto che la lettiera, anche da nuova, sia leggera e che venga sparsa per la casa. Effettivamente alcuni frammenti finiscono inevitabilmente fuori dalla cassetta, ma questo è un fenomeno che io ho riscontrato con tutte le lettiere che ho provato e pertanto non penso sia uno svantaggio specifico di questo prodotto. In compenso chi possiede gatti a pelo lungo ha osservato che la Eco Plus tende a rimanere impigliata nel pelo e a cadere in giro per la casa. Se avete un gatto a pelo lungo, ma vi piace l'idea di questa lettiera, la Cat's Best produce anche la Nature Gold, anch'essa vegetale e agglomerante, ma più pesante e adatta ai mici a pelo lungo.
Altra critica che viene mossa è l'odore di legno che emana e che alcune persone non tollerano. Io invece non sopporto le lettiere profumate, il cui aroma "chimico" spesso mi fa venire mal di testa. In compenso trovo che il legno abbia un odore né buono né cattivo, ma semplicemente naturale. Comunque si tratta di gusti personali e "de gustibus non disputandum est".

Prezzo

Il prezzo varia in base alla dimensione della confezione che si acquista. Calcolando il prezzo a volume, la Cat's Best Eco Plus su Zooplus.it costa intorno ai 0.70-0.80 €/litro, che non è un valore superiore al prezzo di altre sabbie agglomeranti di buona qualità e, anzi, in certi casi è persino più economica.

Conclusioni

Personalmente mi sono trovata molto bene con questa lettiera: trattiene bene gli odori, la pulizia è semplice e il fatto che si tratti di una lettiera vegetale ha numerosi vantaggi sul fronte dello smaltimento. Inoltre è più leggera della sabbia da trasportare e per chi, come me, deve salire a piedi diverse rampe di scale con il sacco di lettiera in mano, il fatto che sia più leggera è davvero una manna dal cielo.
I miei gatti all'inizio si sono mostrati un po' perplessi: non avevo mai utilizzato prima lettiere di questo tipo. Tuttavia si sono abituati subito al nuovo materiale e non hanno mai sbagliato un colpo. Insomma, il cambio di lettiera, dalla tradizionale sabbia agglomerante alla Eco Plus, non ha sconquassato l'universo dei miei gatti, che l'hanno correttamente utilizzata fin da subito.

E voi l'avete provata, o avete intenzione di provarla? Lasciate un commento sulla vostra esperienza!


Articolo a cura di Chiara Marconi

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti ai feed di Pets Life per restare sempre aggiornato!
Oppure inserisci il tuo indirizzo email e riceverai gli aggiornamenti per posta:

Cosa sono i feed?

1 commento :

  1. Semplicemente meravigliosa e insostituibile sia per la leggerezza che perchè trattiene benissimo gli odori. E poi il leggero profumo di legno naturale che emana per i miei gusti è piacevolissimo.

    RispondiElimina

È possibile commentare liberamente l'articolo.
Se avete richieste personali, vi invitiamo a scrivere nel Forum.
Qui non riceverete risposta a domande personali.

(Loading...)